×

Message

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.
Print

Omega-3

di beneficio per i sintomi dell'ansia.

Gli Omega-3, acidi grassi polinsaturi a lunga catena, possono essere di beneficio per i sintomi di ansia. L'integrazione per due settimane con 2,5 g di Omega-3 ha dimostrato di esercitare effetti favorevoli sui sintomi di ansia in soggetti normali. Kielcolt-Glaser et al. hanno condotto uno studio clinico randomizzato, in dopp io cieco, controllato con placebo, su 68 studenti di medicina. Gli studenti sono stati trattati con 2085 mg di EPA (acido eicosapentaenoico) + 348 mg di DHA (acido docosaesaenoico) oppure con placebo.
Durante lo studio sono stati eseguiti prelievi del sangue sui partecipanti allo studio nei giorni precedenti l'esame all'Università e in periodi di stress inferiore.
I risultati hanno dimostrato una riduzione del 14% dei livelli di Interleuchina 6 (IL-6), una citochina pro-infiammatoria, e una riduzione del 20% dei sintomi dell'ansia nel gruppo trattato con Omega-3 rispetto al gruppo trattato con placebo.
Questo effetto è probabilmente dovuto al fatto che le citochine pro-infiammatorie promuovano la secrezione di ormone che rilascia la corticotropina (CRH), una delle principali risposte ormonali allo stress; il CRH stimola a sua volta l'amigdala, una regione del cervello implicata nell'insorgenza della paura e dell'ansia. Analisi secondarie in questo studio hanno dimostrato una riduzione ...